SONO AL SICURO I SOLDI IN BANCA ?

Questa la domanda più frequente ma analizziamo i fatti e cosa e cosa è successo in passato .

Nel 1992 il Governo Amato ha fatto un prelievo forzoso sui conto correnti Italiani per necessità Statale,questo ci da presupporre che sia ancora possibile .

Nel 2015 la Grecia si è ritrovata con un blocco sui prelievi e il Popopo Greco non poteva prendere i soldi di sua proprietà

Nell’aria il Partito Democratico ha messo più volte l’ipotesi di mettere in campo una Patrimoniale

Il Bail in stabilisce che se una banca è in difficoltà potrà prendere da azionisti e obbligazioni e correntisti con oltre 100 mila euro sul conto un prelievo forzoso .

Molte sono state le chiamate arrivate per avere delucidazioni, in caso di investimenti il nostro consiglio e di bloccare tutto in attesa di assestamento ,se il consulente vi consiglia il contrario prentendete in formula scritta che nel caso di perdita di denaro la banca coprirà quanto perso PS nessuna banca vi darà tale documento

Dopo tutte queste riflessioni è di facile comprensione quanto sia rischioso in questo momento non avere la gestione del propio denaro, se avete perso qualcosa è meglio bloccare tutto e attendere l’evolversi delle cose . Meglio poco che tutto .

Torna su