Collaborazione europea con

  • Usura e anatocismo
  • Conti correnti
  • Operazioni finanziarie
  • Carte revolving
  • Mutui
  • Controllali con noi!

Controllo

 

Controlla la tua banca

E' facile, sicuro e gratuito

Sicurezza

 

Puoi stare tranquillo

La certezza di risultati affidabili.

Potenza

 

Gli strumenti giusti

Software e professionisti all'avanguardia

D.E.C.I.BA. ha raggiunto risultati eclatanti. Perché?

Il nostro modo di affrontare la materia è molto serio, non sottovalutiamo mai il nostro antagonista, abbiamo un team che valuta il lavoro da svolgere integralmente. Quando cominciamo un’azione a tutela,  siamo convinti della strada da percorrere. A costo di peccare di presunzione, ritengo che in questa materia nessuno ci possa insegnare nulla: l’impegno continuo e la formazione costante ci hanno portato a bloccare perfino le aste giudiziarie per usura bancaria. Non è stato facile, ma ci siamo riusciti .

Quindi si vince contro le banche?

La banca vince in partenza se non la contestiamo. La maggior parte dei mutui e dei conto correnti contengono diversi tipi di illegittimità. Si parla molto di usura, ma in realtà ci sono anche altri illeciti che danno la possibilità di ricevere risarcimenti. Controllare il proprio conto o il mutuo o il finanziamento oggi è un investimento, oltre che un atto di responsabilità nei confronti della propria azienda e della propria famiglia. Sapere se la banca ha condotto il rapporto in maniera chiara e trasparente è una sicurezza. Se non è così, è giusto che almeno si sia informati sul “quanto” ci è stato sottratto e “come” fare a recuperare le somme. E poi è importante essere assistiti in maniera completa, dal perito di parte all’avvocato.

A proposito di perizie, quanto costa una perizia econometria per verificare se la banca ha preso denaro illegittimo nel conto corrente ?

Le perizie sono di diverso tipo e, di conseguenza, il costo varia. Ci sono conto correnti di 5 anni e conto correnti di 30 anni, questo incide sicuramente sul costo finale. Sono da considerare anche il tipo di perizia: stabilire un costo senza conoscere il lavoro da svolgere è molto difficile, non è nostra abitudine essere approssimativi .

La perizia è indispensabile ?

La perizia è indispensabile per il professionista, non per il cliente. Una persona non deve “comprare” una perizia, non gli servirà a nulla. La perizia serve all’avvocato nel momento in cui un’azienda o anche un privato decide di procedere contro la banca per una rideterminazione del credito o, comunque, per recuperare le somme.

Le preanalisi gratuite sono serie ?

Esprimo un parere che vale un po' per tutto: "nessuno vi regala niente".  Solitamente sono operazioni commerciali allo scopo di incentivare il cliente a decidere. Dobbiamo capire che l'analisi di mutuo, leasing, prestito è meno generalmente meno complicata rispetto all’analisi di un conto corrente trentennale, dove  la questione è ben più complessa. Ritengo che sia difficile fare un'analisi seria sul conto corrente gratuitamente. Abbiamo verificato che, dopo un ulteriore nostro controllo, spesso si hanno numeri ben diversi.

Cosa pensa di tutte queste società e associazioni nate come i funghi ?

Credo sia normale, siamo nel libero mercato, ci saranno quelli bravi e quelli meno bravi, questo accade in tutte le professioni, sta nella nostra sensibilità decidere il nostro professionista.

Come facciamo a capire se un professionista è bravo o meno ?

Molto difficile, la regola madre è una: non fidatevi di chi fa tutto troppo semplice e veloce, con le banche si vince, ma richiede impegno e lavoro molto serio e complesso.

La banca fa transazioni?

Vi posso dire i nostri dati, naturalmente ci saranno anche professionisti più bravi di noi, ma ritengo di dare una risposta ragionevole. Le transazioni ci sono spesso per conto correnti aperti prima del 2000, in questo caso l'anatocismo è sistematico e la banca quindi solitamente cerca una negoziazione. Diverso è per conto correnti aperti dopo il 2000 e per mutui e leasing. Spesso dobbiamo arrivare almeno all'atto di citazione. Successivamente, quando la Banca capisce che facciamo sul serio, allora ci sono aperture a trattare.

Chi non ha soldi non si può difendere?

La banca tende a fare questo: vi fa arrivare al limite, a non avere neanche le risorse per pagare professionisti che vi difendano. E’ mio impegno e scopo arrivare ad avere risorse interne necessarie per anticipare tutti i costi iniziali. Alcune volte riusciamo ma altre volte no, queste cause richiedono almeno tre professionisti. Per ora non abbiamo persone che lavorino gratuitamente, facciamo quello che possiamo, cerchiamo di dare giusti consigli e indicare la strada giusta da percorrere per portare a casa il risultato. Meglio non creare false illusioni nelle persone che sono già in difficoltà.

Avete progetti di ampliamento?

Ogni giorno ci chiedono collaborazioni del tipo “vendita di perizie”. Noi non vendiamo perizie. Le collaborazioni esterne sono molto selezionate, non vogliamo commercializzare in modo perverso questa materia. Il rischio di incappare in persone che pur di venderti una perizia danno informazione distorte è molto alto. Il progetto è partito, stiamo selezionando professionisti che rappresenteranno Deciba sul territorio nazionale.

Chi saranno queste persone e cosa faranno?

Saranno professionisti che vorranno dedicare parte del loro tempo a scopo associativo, persone moralmente e professionalmente trasparenti, vogliamo continuare ad essere eccellenti a tutti i livelli.

 

Convegno 2016

  • Default
  • Title
  • Date
  • Random

Accademia di Alta Formazione

D.E.C.I.BA.